Via Manin 18
33100 Udine
tel. 0432 510856
info@associazioneteatralefriulana.com

Gruppo Teatrale della Loggia

Responsabile: 
Paola Bulfon
Sede: 
Via Sottomonte, 2 - 33100 UDINE (UD)
Telefono: 
0432 299375
Email: 
info@gruppoteatraleloggia.it
Web: 
www.gruppoteatraleloggia.it

atfh20 Spettacoli in cartellone

Spettacoli in cartellone

Tre sull'altalena

Autore:
Luigi Lunari
Regia:
Daniela Zorzini
Genere:
Contemporaneo

Tre uomini, un commendatore, un capitano dell'esercito ed un professore si trovano nello stesso luogo per tre ragioni diverse: il commendatore per un incontro galante, il Capitano per trattare un acquisto di materiale bellico, il professore per ritirare le bozze di stampa di un suo libro. Ma cos'è esattamente quel luogo? Un discreto e comodo albergo, un luogo di affari, o una casa editrice? E' possibile che tutti e tre abbiano avuto l'indirizzo sbagliato? Questa...

TRÊ TACJS DI CRISTAL

Autore:
Alessandro Mistichelli
Regia:
Alessandro Mistichelli
Genere:
Noir

Quattro donne, ognuna di loro ha una personalità diversa dall'altra: Marina la madre di famiglia, Tiziana la sofisticata,
Ale la lolita con il suo piccolo pesce rosso Tex, Alice la casalinga depressa; tutte non vogliono apparentemente avere
a che fare con il genere maschile. Nella vita di queste donne casualmente arriva Eros, un giovane operaio che si troverà a
diventare l'oggetto del desiderio di tutte loro. Uno spettacolo divertente sul rapporto tra uomo e donna...

L'impresario delle Smirne

Autore:
Carlo Goldoni
Regia:
Danilo d'Olivo
Genere:
Commedia dell'arte

SPETTACOLO NON PIÙ IN CARTELLONE

Un ricco mercante turco desidera portare una compagnia di cantanti lirici italiani in tourné a Smirne, in Turchia. Affiancato nell’impresa da Nibio e dal conte Lasca, entrerà a contatto con un gruppo di personaggi miseri e assetati di danaro. Tra cantanti, musici, sensali c’è grande fermento, le primedonne fanno a gara nell’alzare le loro richieste, sparlano ferocemente le une delle altre, fino a mettere in fuga l’aspirante impresario.
Una...

LoGGià RiVISTA

Autore:
Gruppo Teatrale della Loggia
Regia:
Nikli
Genere:
Comico

SPETTACOLO NON PIÙ IN CARTELLONE

Perché un teatro di rivista con “ LA LOGGIA”?
Perché anche a noi piace sognare, ridere, sorridere….. distogliere il pensiero dal quotidiano e farlo volare….
Pensando a scenografie sfarzose MA SENZA AVERLE, distraendoci con le gambe delle ballerine CHE NON ABBIAMO….però avremmo piacere se provaste ad immaginarle così come facciamo noi.
Quante volte ci siamo sentiti la Wandissima o Petrolini o Fregoli. Oppure la Milly… o la Bice?.. la...

OCEANO MARE

Autore:
tratto da A.Baricco
Regia:
Michele Ceolan
Genere:
Fantastico

SPETTACOLO NON PIÙ IN CARTELLONE

Lo spettacolo è liberamente tratto dal libro “Oceano Mare” di Baricco prima parte, “Locanda Almayer”.

Una spiaggia di un mare imprecisato, gestita da strani bambini, un luogo immaginario, fuori dal tempo.

Il tema principale è sicuramente il mare. Esso è il punto in comune delle vicende di tutti i personaggi, e viene interpretato in modi differenti. Per Bartleboom il mare è l'obiettivo dei suoi studi, per Plasson lo scopo dei suoi...

Veduis

Autore:
Danilo d'Olivo
Regia:
Paolo Baron
Genere:
Comico

Da un’idea sorta leggendo “Il clan delle vedove” di Ginette Beauvais-Garcin.
Una funesta occasione di lutto viene presa quale elemento di coagulo fra tre amiche che si trovano già nella stessa condizione e fa sì che la neo vedova venga al più presto inserita a pari merito nel clan. Le vicissitudini che si susseguono mettono a dura prova le singole inclinazioni di ognuna delle appartenenti a questa estemporanea società. I legami si rinsaldano di fronte agli attacchi provenienti dall’...

Cinc par une

Autore:
Enrico Luttmann
Regia:
Paolo Nicli
Genere:
Commedia

I racconti, gli amori, le emozioni, le vicissitudini di cinque donne si intrecciano in un appartamento di un insospettabile condominio, che si rivela essere il contenitore ideale di storie, ad una prima analisi, disomogenee, ma che poi risultano legate da un comune denominatore: la complicità femminile. Da scorci di vita passati alla cruda concretezza del presente, si delineano, dietro le cinque donne, cinque figure maschili, in un girotondo di sensazioni, sguardi, gesti, parole che...

Gruppo Teatrale della Loggia
Gruppo Teatrale della Loggia
Gruppo Teatrale della Loggia
Gruppo Teatrale della Loggia
Gruppo Teatrale della Loggia
Gruppo Teatrale della Loggia

decorazione logo atf

Il Gruppo Teatrale della Loggia, costituito nel 1983 dagli allievi della “Civica scuola di recitazione per il teatro in friulano” del comune di Udine, diretta dal celebre attore Nico Pepe, ha iniziato la sua attività con la Commedia dell’Arte, attraverso la messa in scena del canovaccio “Storia di Arlecchino e i suoi compari” e l’allestimento - con la regia dello stesso Pepe - della sacra rappresentazione di Alviero Negro, intitolata Il Misteri de Crôs. Il Gruppo si è in seguito dedicato a Carlo Goldoni con La finta malata, regia di Francesco Macedonio, e La Famiglia dell’Antiquario, regista Danilo D’Olivo. Nel quarto centenario dalla nascita di Ciro di Pers ha poi messo in scena, per la regia dello stesso D’Olivo, La Carlina, in cui compare la maschera friulana del Tomat. Ha rappresentato poi Ta che gnot lusor di lune, autore e regista Gianni Gregoricchio, affrontando poi l’impegno di un'altra sacra rappresentazione come “Meracul in Badie” scritto da Pietro Biasatti, regia di Giuseppe Bevilacqua. A lungo in cartellone La Cjantarine Crope di Eugène Ionesco, con la traduzione in friulano della Clape cultural Acuilee e la regia di Danilo D’Olivo. Con il lavoro 5 x Una, presentato anche in friulano come “Cinc par Une”, la compagnia ha voluto produrre un testo brioso ed intrigante del giovane autore Enrico Luttmann. La fresca e simpatica regia di un altrettanto giovane regista come Nikli ha contribuito a farne uno spettacolo di successo, replicato moltissime volte in tutto il Friuli e nei Fogolars Furlans. Il Gruppo ha prodotto due atti unici di Georges Feydeau, tradotti in friulano, ed è stata messa in scena in italiano la commedia dell’autore franco-canadese Michel Tremblay dal titolo Le Cognate, che vede sul palco ben 14 donne! Il Gruppo, con l’intento di rendere omaggio ad un autore che molto ha dato al teatro friulano, ha voluto produrre un dramma di Gianni Gregoricchio: Il testo Balade par un Sium, con la regia di Nikli, suscita intense emozioni. Nel 2008 il gruppo produce un nuovo Goldoni L’impresario delle Smirne con la regia di D’Olivo e per la prima volta si confronta con la scrittura e la regia di Paolo Sartori nei due atti unici vincitori del “concorso ATF 2006 per nuovi testi teatrali in friulano”, dal titolo Tele di ragn e Un di mancul e vincitori come miglior spettacolo alla Mostra del Teatro Friulano Agnul di Spere di Codroipo, nell’ottobre 2010. Sempre nello stesso anno la produzione Veduis di Danilo D’Olivo con la regia di Paolo Baron ed a pochi mesi di distanza il debutto dello spettacolo Oceano Mare tratto dall'omonimo libro di Alessandro Baricco con la regia di Michele Ceolan. Ultimo ma solo in termini temporali il nuovissimo spettacolo LoGGià RiVISTA, un diverso modo di vedere il teatro con la regia di Nikli.